Il pittogramma riprende, in modo stilizzato, il mondo avvolto da un volatile nell'atto di aprirsi al resto dell'universo.
Ad un uccello si possono associare i concetti di libertà, velocità e rapidità.

È stato preso come modello di riferimento l'esemplare presente all'interno dello stemma del Comune di Leffe (BG), dove ha sede la società.

L'area centrale è blu e per contrasto cromatico le tinte calde colorano le tre fasce che hanno la forma del becco e delle ali.

Per colori e per forme il pittogramma evoca i marchi dei browser Chrome® e Firefox®.

Completano il tutto il logotipo neartec, cromaticamente diviso in due, che riprende alcuni colori del pittogramma, ed il payoff servizi informatici.
Per i biglietti da visita ho posto il marchio nella parte alta dell'impaginato. I dati più importanti relativi al singolo operatore occupano il lato frontale, scritti in bianco su fondo blu. Il blu è un colore elegante ed istituzionale, e viene ripreso dalla cromia del marchio.
Il retro ha la stessa impostazione grafica del lato frontale. La ragione sociale è posta nella parte alta, i dati relativi alla società sono scritti in bianco su fondo blu.

Il biglietto da visita generico ha la stessa impostazione dei biglietti personalizzati. Il marchio e tutti i dati trovano posto su una sola facciata del biglietto.
Nella carta intestata ho inserito tutti i dati ed il marchio nella parte alta, così da lasciare più spazio possibile ai contenuti che verranno redatti successivamente.
 
Near Tec, pittogramma

Near Tec, marchio completo
Near Tec, marchio completo
Near Tec, biglietto da visita, fronte
Near Tec, biglietto da visita, retro

Near Tec, biglietto da visita, fronte
Near Tec, biglietto da visita, retro

Near Tec, biglietto da visita

Near Tec, carta intestata

ultima modifica: 30/03/2013