Il logo progettato per il "Museo delle tradizioni storiche, culturali e agricole - Real Cantina Borbonica" è composto da tre elementi grafici per la versione a colori e da due per la versione in bianco e nero.
I componenti scelti sono il profilo del Re Ferdinando VI di Napoli (e III Re di Sicilia, divenuto dopo il Congresso di Vienna del 1815 Ferdinando I Re delle Due Sicilie) che fa riferimento alle tradizioni storiche a cui si riconduce il Museo.
La silhouette nella versione a colori è blu perché, come si suol dire, "blu è il sangue dei nobili" e ad esso contrasta lo sfondo giallo che richiama il sole e l'agricoltura della terra siciliana. L'elemento che a sinistra taglia il profilo è estrapolato da un dettaglio della finestra della "palazzina-torre", edificio che fa parte del complesso della Real Cantina Borbonica. Nel modello ad un colore non è previsto il campo giallo che viene sostituito dal colore di fondo del foglio (in questo caso bianco) o da un'immagine.
Il lettering è caratterizzato dall'uso del maiuscoletto per le parole importanti come "museo", "tradizioni", "storiche", "culturali", "agricole", "real", "cantina", "borbonica"; dall'utilizzo del minuscolo per la preposizione "delle"; per la virgola e per la congiunzione "e"; il tutto scritto con il font Gill Sans di colore rosso.
Le tinte sono riprese dalle cromie più ricorrenti all'interno dello stemma della Casata del Regno delle Due Sicilie.
Il marchio è pensato anche per essere utilizzato senza la denominazione "Museo delle tradizioni storiche, culturali e agricole - Real Cantina Borbonica".
logotipo completo a colori
logotipo completo in bianco e nero
logo a colori
logo in bianco e nero

copertina dell'opuscolo
biglietto da visita
carta intestata

busta da lettere, fronte
busta da lettere, retro

ultima modifica: 30/03/2013